Da non perdere a Roma: “Henri Cartier-Bresson”, “Body World” e “Numeri”

L’autunno romano si presenta ricco di esposizioni e mostre per tutti gli interessi. Il Demetra Hotel vi consiglia:

henri_cartier_bresson_large

HENRI CARTIER-BRESSON

Dal 26/09/14 al 25/01/2015

Nuovo spazio espositivo Ara Pacis

“Il genio della composizione, la straordinaria intuizione visiva, la capacità di cogliere al volo i momenti più fugaci ma anche più significativi, fanno di Henri Cartier-Bresson (1908 – 2004) uno dei più grandi fotografi del Ventesimo secolo. Lungo tutta la sua carriera, percorrendo il mondo e posando lo sguardo sui grandi momenti della Storia, Cartier-Bresson è riuscito sempre a unire la poesia alla potenza della testimonianza. Dal Surrealismo alla Guerra Fredda, dalla Guerra Civile Spagnola alla seconda Guerra Mondiale e alla decolonizzazione, Cartier-Bresson è stato uno dei grandi testimoni della nostra storia; l’occhio del secolo”, come giustamente viene chiamato.”

Info e biglietti: www.arapacis.it/mostre_ed_eventi/mostre/henri_cartier_bresson

mostra-body-worlds-roma

BODY WORLD

Dal 16/10/14 al 15/02/15

SET – Spazio Eventi Tirso

Torna dopo due anni a Roma la mostra dei rrecord: 40 milioni di visitatori in tutto il mondo hanno potuto approfondire la loro conoscenza del corpo umano grazie alla tecnica della plastinazione eseguita su veri corpi umani che si sono spontaneamente donati al progetto.

Info e biglietti: www.bodyworldsinthecity.it/mostra-2014/

download

NUMERI. TUTTO QUELLO CHE CONTA, DA ZERO A INFINITO.

Dal 16/10/14 al 31/05/15

Palazzo delle Esposizioni

Una mostra geniale dedicata all’importanza dei numeri nella nostra società, cultura e comprensione del mondo che ci circonda.

Info e biglietti: www.palazzoesposizioni.it/categorie/mostra-numeri

Demetra Hotel reccomends: ESCHER

images

Demetra Hotel reccomends:

ESCHER

from 29 September 2014 to 21 February 2015

“With over one hundred and fifty works, including some of his most famous masterpieces such as Hand with Reflecting Sphere (M.C. Escher Foundation), Day and Night (Bressanone, Giudiceandrea Collection), Another World II (Bressanone, Giudiceandrea Collection), Relativity (Bressanone, Giudiceandrea Collection), a major anthological exhibition devoted entirely to the Dutch engraver and graphic artist is opening in Rome, putting his artistic language into context and recounting the network of seemingly incompatible cultural worlds which, thanks to his art and creative drive, achieve harmony in a decidedly unique visual dimension.

Organized by DART Chiostro del Bramante and Arthemisia Group, in partnership with the M.C. Escher Foundation, thanks to loans from the Federico Giudiceandrea Collection, curated by Marco Bussagli, with the sponsorship of Roma Capitale, the ESCHER exhibition aims to emphasize the unique way in which this scholar – because the term artist, in the usual understanding of the word, seems to be somewhat inadequate – observed nature, adopting a different viewpoint, so that beauty of geometric regularity emerges in filigree, transforming it into something magical and playful.

The exhibition devoted to this great scholar, a magician of hyper-evocative design, uses Escher’s works to convey the interpenetration of simultaneous worlds, the continuous passage between three-dimensional and two-dimensional objects, but also his research into Gestalt – the psychology of shape that focused on themes of perception –, the mathematical and geometric implications of his art, the principles of visual perception and the effect that his work had on the society of the time.
The exhibition also includes a number of comparative works, including pieces by Marcel Duchamp, Giorgio de Chirico, Giacomo Balla and Luca Maria Patella.”

Chiostro del Bramante

Vai Arco della Pace, 5

Rome

Info:

Tel: 06/68809035

chiostrodelbramante.it/en/info/escher/

Tickets:

13,00 Full price

Caravaggio: La verità della luce

caravaggio-verita-luce-5-settembreMichelangelo Merisi, detto Caravaggio, è uno dei più celebri pittori italiani tra la fine del ‘500 e l’inizio del 1600.
L’Italia e alcune città europee sono costellate di dipinti di questo grandioso artista che affascina grazie alla veridicità della sua arte. Ammirando un suo quadro ci si aspetta che i protagonisti prendano vita da un momento all’altro.
Proprio a Roma il 5 settembre l’attore Vincenzo Bocciarelli porterà i suoi spettatori attraverso la vita e i quadri del grande artista.

“In una delle location più suggestive della capitale, Castel Sant’Angelo, che questa estate ha riaperto le sue porte per consentire a romani e turisti la visita a questo straordinario borgo, va in scena il 5 settembre “Caravaggio: La verità della luce”, un one man show interpretato da Vincenzo Bocciarelli.

Saranno la musica e il teatro a traghettare lo spettatore davanti alle opere di Caravaggio per magia, in un viaggio che arriva fino all’anima. Scatti fotografici in cui i soggetti emergono dal nero, attraversando l’arte, riportandola alla luce. La luce che si svela è quella del teatro.
Si entra nel mondo di Caravaggio anche grazie all’intervento musicale di Davide Trebbi, la cui chitarra funge da traghettatrice verso la nostra epoca.
“Caravaggio: la verità della luce” è un viaggio nella conoscenza della vita e della morte, giochi di luci ed ombre, come nell’alba e nel tramonto.

Una location senza paragoni, uno spettacolo dal grande impatto emotivo ed un unico interprete: Vincenzo Bocciarelli che, dopo le numerose esperienze in tv e cinema, torna al suo vero amore: il teatro.
Nella sua brillante carriera Vincenzo Bocciarelli è stato a lungo impegnato a teatro con Giorgio Strehler dalla cui scuola proviene, con Theodoros Terzopoulos, con Giorgio Albertazzi e con Glauco Mauri, partecipando a rappresentazioni di successo in tutto il mondo. All’attività teatrale ha affiancato una nutrita esperienza in fiction assai care al pubblico come “Il bello delle donne”, “Incantesimo”, “Cinecittà”, “Orgoglio”, e ha preso parte anche in ruoli nel cinema impegnato.”

Per maggiori informazioni visitate il sito:
http://www.oggiroma.it/eventi/spettacoli/caravaggio-la-verita-della-luce/12210/

Dove: Castel Sant’Angelo – Roma
Costo: 10€
Data e Ora: 5 Settembre 2014 – 21:30

Raphael Gualazzi in concerto!

gualazzi-concerto-roma

Raphael Gualazzi in concerto all’interno della rassegna Concerti nel Parco.

Grande chiusura,a Villa Pamphilj, Roma, per I Concerti nel Parco giovedì 31 luglio, con RAPHAEL GUALAZZI e il suo quintetto, per l’unica data a Roma del suo Welcome to myhell tour 2014.
Questa nuova tournée, una produzione Massimo Levantini per Live Nation, arriva in seguito ai grandi risultati del tour 2013 che ha fatto registrare sold out a ripetizione in Italia e all’estero, stregando ilpubblico in tutto il mondo, dall’Europa, al Giappone, al Canada.
Scoperto da Caterina Caselli, il cantautore, pianista e compositore trentenne è arrivato al grande successo conquistando il primo posto della categoria “Giovani” e il Premio della Critica al Festival di Sanremo 2011 con il brano “Follia d’amore”.
Lo scorso 64° Festival di Sanremo lo ha visto conquistare il secondo posto con il brano ‘Liberi o no’ insieme al produttore The BloodyBeetroots (tra i singoli sanremesi più suonati in radio) e da pochi giorni è in radio con il nuovo singolo “Tanto ci sei” (musica di R. Gualazzi e The BloodyBeetroots, e testo di Giuliano Sangiorgi). Un percorso costruito su una personalissima cifra artistica che ne fa uno dei personaggi più interessanti della nuova generazione di cantautori italiani.
Raphael eseguirà una selezione di brani dal suo ultimo album “Happy Mistake”, (già uscito in Germania, Svizzera e Austria, stregando anche la stampa estera che ha definito l’artista “una rarità” per la sua “illimitata ispirazione per brani originali ed ironici”), alcuni inediti, grandi successi e cover di cantautori italiani e stranieri, passando dal rag-time alla liricità del blues e al jazz più tradizionale, con incursioni nel gospel e nel soul, così come nel country e nel rock, senza dimenticare i classici, da Verdi al felliniano Rota, il tutto condito con il suo personalissimo sound internazionale.
Uno spettacolo travolgente, le cui premesse sono chiare fin dal nome scelto per la tournée: uno show dinamico e sfaccettato che alterna atmosfere suggestive a momenti dall’energia intensa ed irresistibile.”

Villa Doria Pamphilj
entrata Via di San Pancrazio, 10
Area antistante la Casa dei Teatri

In caso di maltempo gli spettacoli si svolgono al Teatro Vascello, via Giacinto Carini 7

Per info e biglietti:

http://www.oggiroma.it/eventi/concerti/raphael-gualazzi-quintet-welcome-to-my-hell-tour-2014/12005/

http://www.iconcertinelparco.it/?Action=Evento&oID=347

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Hard Rock Music Festival in Rome

Image

12/07/2014

L’estate Romana è famosa per il ricco calendario di concerti ed eventi, tra di essi spicca il primo attesissimo Hard Rock Live Roma Music Festival, concerto gratuito che riunirà a Piazza del Popolo grandi nomi della musica italiana ed internazionale quali Negramaro, The Fratellis, Velvet, Jack Jaselli, The Carnabys, Sadie & The Hot Heads, Kutso.

Si tratta del primo evento Italiano targato Hard Rock Live che sarà preceduto dall’ Hard Rock Rising “On the Road” Tour, un vero e proprio camion firmato Hard Rock che sta viaggiando per tutta Europa proponendo esibizioni dal vivo con band emergenti. Ad ogni fermata, l’Hard Rock Rising “On the Road”, che ha un palco integrato, offre musica dal vivo e un “Rock Shop” che passeranno per il Lido di Jesolo sabato 5 luglio e a Firenze domenica 6 luglio

Piazza Del Popolo

Rome

Rock in Roma 2014

Postepay Rock in Roma 2014!!

Rock in Roma 2014
“Il 17 maggio con l’ormai tradizionale data zero all’Orion Club è ripartito il PostePay Rock in Roma, il festival più popolare e seguito della Capitale. Anche quest’anno l’Ippodromo delle Capannelle ospiterà i grandi big della musica internazionale, con un’eccezione di peso: il live degli immortali Rolling Stones al Circo Massimo il 22 giugno. Ad aprire la rassegna a Capannelle saranno, il 3 giugno, i Queens of The Stone Age del grande Josh Homme; poi nell’ordine suoneranno Thirty Seconds to Mars, Prodigy, Arcade Fire, Metallica, The Black Keys, Placebo, Afterhours e Franz Ferdinand, per citare gli artisti più importanti.

TRASPORTO – Per facilitare il raggiungimento dell’ippodromo verrà attivato un servizio di bus al termine dei concerti che riaccompagnerà gli spettatori fino al centro città di Roma, con fermata a Termini. I bus-navetta partiranno in due diversi orari, il primo 40 minuti dalla fine del concerto,il secondo massimo un’ora dopo la prima corsa. Il costo del biglietto è di soli 4 euro.

I MONDIALI – Nella ricorrenza dei Mondiali 2014 all’interno dell’Ippodromo è stato installato una World Cup Square in cui sarà possibile vedere tutte le partite di calcio tra una band e l’altra o in attesa della main band.”

Per info e date dei concerti: http://www.romatoday.it/eventi/rock-in-roma-2014-programma-concerti.html

L’Hotel Demetra si aggiudica il certificato di eccellenza 2014 di Tripadvisor !

Demetra Hotel premiato come hotel altamente apprezzato secondo le recensioni dei viaggiatori sul portale di viaggi più grande del mondo.
Oggi Demetra Hotel ha annunciato la ricezione di un Certificato di Eccellenza da parte di TripAdvisor®. L’encomio, che rende omaggio al settore alberghiero, è riconosciuto solo alle strutture che con costanza ricevono recensioni eccellenti da parte dei viaggiatori di TripAdvisor e si estende alle strutture idonee in tutto il mondo. Solo il 10 percento delle migliori strutture presenti su TripAdvisor ha l’onore di ricevere questo prestigioso premio.

Per ricevere un Certificato di Eccellenza, le strutture sono tenute a mantenere un punteggio complessivo pari o superiore a 4 su 5, secondo le recensioni dei viaggiatori su TripAdvisor, e devono essere presenti sul portale da almeno 12 mesi. Un ulteriore criterio di valutazione è la quantità di recensioni ricevute negli ultimi 12 mesi.

“Demetra Hotel è onorato di ricevere un Certificato di Eccellenza TripAdvisor”, ha dichiarato la Direttrice. “Il nostro obiettivo è di offrire ai clienti un’esperienza indimenticabile e questo riconoscimento prova che il nostro impegno costante si traduce in recensioni positive su TripAdvisor”.

“TripAdvisor è lieta di celebrare il successo delle strutture di tutto il mondo, da Sydney a Chicago, da Sao Paulo a Roma; strutture che offrono costantemente ai viaggiatori di TripAdvisor un servizio di eccellenza”, sostiene Alison Copus, Vice Presidente del Marketing per TripAdvisor for Business. “Il Certificato di Eccellenza premia le strutture più apprezzate in tutto il mondo con il riconoscimento che meritano, sulla base del feedback di coloro che contano di più: i clienti”.